Francesca Liberatore Collezione Primavera Estate 2020

Francesca Liberatore Spring Summer 2020 collection (photo by Giuseppe Spena)

di Linda Chirieleison . foto di Giuseppe Spena
Un incontro magico  quello tra Francesca Liberatore e Arena.


La designer romana laureata al Central Saint Martins di Londra, vincitrice del concorso “Next Generation” organizzato dalla Camera della Moda nel 2009, ha alle spalle molteplici esperienze internazionali, e in questi anni si è fatta conoscere diventando un nome interessante nel Made in Italy.Francesca Liberatore Spring Summer 2020 collection (photo by Giuseppe Spena)

La sua collezione “Unconvetional” Primavera Estate 2020 sfila ai Bagni Misteriosi di Milano, il titolo riporta ad un ‘immagine di novità e originalità, la stessa che veste la donna
Liberatore.Perfetta la location dove fanno da cornice atlete della Nazionale Italiana di Nuoto e Nuoto Sincronizzato, che in un gioco di simmetrie geometriche indossano la capsule Arena firmata da Francesca Liberatore.

Da questa “non passerella” sfilano i capi della designer, che desidera lanciare un messaggio forte di rigenerazione della moda e delle sue strutture statiche.Francesca Liberatore Spring Summer 2020 collection (photo by Giuseppe Spena)La donna Liberatore, ai bordi delle grandi vasche appare come un pesce acquatico, che si libra armonicamente, perfettamente a suo agio in quel contesto, indossa tessuti che sembrano pinne variopinte e dinamiche, grintosa ma al contempo strasognante. Una collezione che fa dell’armonia la sua

chiave d’accesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.